Ripresa delle attività in casa Virtus Roma

Sono stati mossi nella mattinata di oggi i primi passi ufficiali della stagione 2020-21 della Virtus Roma: presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Trigoria, infatti, staff e giocatori si sono sottoposti al test sierologico e a un primo tampone naso-faringeo come previsto dal protocollo anti COVID-19 propedeutico per la ripresa dell’attività agonistica.

Gli atleti statunitensi si uniranno al gruppo una volta espletate tutte le pratiche con i consolati per i visti e dopo aver adempiuto alle norme sanitarie anti COVID-19.

 

Ufficio stampa Virtus Roma