logo-lega-nazionale
ACEA
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su YouTube Seguici su Instagram

Sam Basket, sorridono l’Under 18 e la Serie C

Inserita venerdì 8 aprile 2016
sambasket

U18 Èlite: Sam Basket Roma – Basket Ferentino 88-79 dts (21-18; 18-27; 17-10, 19-20, 13-4).
Sam Basket Roma: Caruso, Franceschini, Figliomeni 11, Di Marzio 2, Lucarelli 14, Misino 29, Fiorucci 13, Maio, Petrignani, Magbuhos 12, Chakir 6. Coach: Minnini

Partita difficile per entrambe le squadre, in palio c’è l’accesso alla fase successiva.
Primi tre quarti fatti di parziali da una parte e dall’altra, con Ferentino in vantaggio di una lunghezza all’inizio dell’ultima frazione. Si arriva alla fine dei tempi regolamentari con 3 secondi da giocare e tre punti da recuperare con palla a Misino, che compie il miracolo riuscendo a gonfiare a segnare con un tiro micidiale a un secondo dallo scadere e partita all’overtime. Quest’azione spezza la gara, la Sam prende subito un discreto vantaggio nel supplementare e un validissimo Ferentino non riesce a recuperare nonostante lotti fino all’ultimo secondo.
Ora la Sam Basket disputerà la semifinale regionale contro l’Alfa Omega, in campo neutro ed in data da definirsi.

Serie C Silver: Bracciano Basket – Sam Basket Roma 78-79 (29-21; 7-11; 26-24;16-23)
Sam Basket Roma: Maio, Franzon 2, Romanazzo 19, Chakir 3, Policari 12, Vicini 8, Magbuhos 2, Misino 22 Piccolo 7, Lucarelli 4, Franceschina 1. All. Mininni

Bellissima partita tra Bracciano e Sam Basket che si scambiano canestri e sorpassi fino alla giocata decisiva di Policari.
Primo quarto a ritmi elevati con Misino che risponde colpo su colpo a Bracciano, tenendo la Sam in partita.
Rosicchia 4 punti di distacco il Basket Roma, che nel secondo quarto cambia strategia passando alla difesa a zona, disorientando le sicurezze dell’attacco dei padroni di casa.
Dopo un terzo periodo molto intenso con tanti canestri realizzati, nei minuti finali la Sam  trova due punti fondamentali su rimbalzo in attacco di Policari che valgono il sorpasso. Bracciano risponde con un 2/2 dalla lunetta con D’auria. Ultimo attacco giallorosso affidato a Policari che sotto canestro non sbaglia la conclusione, che regala la vittoria ai suoi. Nei secondi finali Grande ha la possibilità di segnare il sorpasso, ma il tiro si spegne sul ferro.