logo-lega-nazionale
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su YouTube Seguici su Instagram

La Virtus ad Agrigento per provare a sbloccarsi. Bechi: «Dobbiamo essere carichi e determinati, proviamo a ripetere per 40 minuti le cose fatte bene a Cagliari»

Inserita sabato 2 dicembre 2017

Seconda trasferta consecutiva per la Virtus Roma che domani alle ore 18.00 scenderà in campo ad Agrigento per affrontare la Moncada di coach Ciani. La Virtus cercherà di interrompere la striscia negativa di quattro partite e contestualmente trovare la prima vittoria della gestione Bechi.

Gli avversari – Per la settima stagione consecutiva agli ordini di Franco Ciani, la Moncada è attualmente al quinto posto in classifica con un record di cinque vittorie e quattro sconfitte. Roster profondamente rinnovato rispetto alle passate stagioni, con le sole conferme del punto fermo Marco Evangelisti (13.2 punti e 4.2 assist) e Ruben Zugno (8.3 punti e 3.6 assist), da quest’anno play titolare dopo la partenza di Alessandro Piazza. A distribuirsi le responsabilità offensive tra gli esterni c’è la guardia-ala Usa Pendarvis Williams (13.2 punti, 5.1 rimbalzi e 3.4 assist); mentre sotto canestro è la coppia Jalen Cannon (13.1 punti e 9.9 rimbalzi) – Tommaso Guariglia a spartirsi gran parte del lavoro. Un roster, quello della Fortitudo, anche quest’anno a forte trazione italiana, che brilla per il grande equilibrio nella distribuzione offensiva, come dimostrano i cinque uomini in doppia cifra di media, nessuno oltre i 13.2 punti di Evangelisti e Williams.   

Le parole del coach – Queste le parole di coach Luca Bechi alla vigilia del match: «Siamo alla mia seconda partita: a Cagliari ci sono state alcune cose positive e altre da migliorare, soprattutto il risultato finale. Dobbiamo quindi essere più carichi e determinati perché quello che abbiamo fatto evidentemente non è stato abbastanza; c’è stato un buon approccio e un buon atteggiamento per 28 minuti ma non può bastare. Ripartiamo da ciò che di buono è stato fatto: maggiore attenzione al controllo del ritmo, selezione offensiva, difesa coesa e limitare le pause essendo duri e solidi quando Agrigento proverà a fare dei break per ammazzare la partita. In quei momenti deve crescere la nostra solidità e il nostro rendimento, facendoci trovare pronti come fatto a Cagliari nel primo tempo».

Arbitri – Arbitreranno l’incontro i signori Alessandro Tirozzi (Bologna), Luca Bonfante (Lonigo) e Marcello Callea (Sassari).

 

I nostri media

Tv – Differita tv martedì 5 dicembre alle ore 23.00 su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre); Lunedì 4 dicembre ore 18.00 su Europa Tv (canale 96 dt); martedì 5 dicembre ore 15.00 su 903 del bouquet Sky, ore 17.00 su Super Nova (canale 14 dt) e ore 21.00 su Europa Tv.

Web – La partita sarà trasmessa in diretta streaming video sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati attraverso la pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.